INCIDENTE ELICOTTERO MESSINA: VITTIME RICONOSCIUTE SOLO GRAZIE ALLE ARCATE DENTARIE

https://i1.wp.com/www.meteoweb.it/images/elicottero.jpgHa dovuto far ricorso a un’impronta delle arcate dentarie il medico legale Francesca Trio per il riconoscimento ufficiale dei resti carbonizzati delle quattro vittime dell’incidente dell’elicottero precipitato ieri mattina nella zona industriale di Giammoro, a una trentina di chilometri da Messina. I corpi sono stati resi completamnte irriconoscibili dal fuoco e nemmeno i familiari, presenti all’obitorio del Policlinico per le autopsie questa mattina, hanno potuto identificare i loro cari. Anche il sostituto procuratore di Barcellona Pozzo di Gotto, Michele Martorelli, titolare dell’inchiesta, dopo un nuovo sopralluogo sul luogo della sciagura, e’ giunto al Policlinico per seguire l’esame autoptico delle quattro vittime.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...