REGGIO: SEQUESTRATI BENI PER UN MILIONE E MEZZO A FRANCESCO STILO, GENERO DEL BOSS MORABITO

La Dia di Reggio Calabria ha sequestrato beni per 1,5 milioni di euro a Francesco Stilo, 55 anni, genero del boss Giuseppe Morabito, conosciuto come ‘Tiradrittu’. E’ ritenuto elemento di spicco della cosca Morabito-Bruzzaniti-Palamara che opera sulla fascia jonica reggina. Lo scorso mese di giugno e’ stato condannato a nove anni di reclusione per associazione mafiosa. Gli investigatori hanno ottenuto il sequestro della societa’ Imc di Costantino Stilo e C. snc di Africo, che sarebbe stata gestita da Francesco Stilo pur risultando altre persone nella compagine sociale (prestanomi). Attraverso questa societa’ la cosca avrebbe ottenuto il subappalto da 7,4 milioni di euro dalla Condotte d’Acqua spa relativo alla fornitura di calcestruzzo per la variante dell’abitato di Palizzi della Ss 106 jonica. Inoltre e’ stata sequestrata un’azienda agricola che ha sede a Bianco e terreni lavorati a uliveto e agrumeto di dieci ettari.